Credito d'Imposta

Solo per gli anni 2019 e 2020 per l’acquisto del Registratore Telematico o l’adattamento degli strumenti mediante i quali  effettuare la memorizzazione e la trasmissione dei corrispettivi, è concesso un contributo una tantum pari al 50% della spesa sostenuta sotto forma di credito d’imposta fino ad un massimo di €250 per l’acquisto dell’Registratore Telematico e di €50 per l’adattamento dell’attuale registratore di cassa a RT.

ATTENZIONE!!! I contributi stanziati NON SONO infiniti pertanto è opportuno adeguarsi il prima possibile per ricevere l’incentivo!
 

Per saperne di più: